check /ingl. tʃɛk/

[vc. ingl., dal fr. ant. eschec; ha avuto dapprima il sign., di ‘scacco’ e poi quello di ‘verifica’ ☼ 1966]
s. m. inv.
1 controllo, verifica: un rapido check del sistema di allarme | check-in, operazione preliminare dei viaggi aerei, che si svolge a terra e consiste nel controllo del biglietto e nel ritiro del bagaglio dei passeggeri; (est.) procedura di registrazione degli ospiti di un albergo e sim. | check panel, pannello di controllo | check-point, posto di blocco (V. blocco (2)) | check-up, serie di analisi ed esami clinici miranti a dare un quadro completo delle condizioni di salute di una persona (spec. a scopo preventivo); (est.) revisione generale cui vengono periodicamente sottoposti apparecchi, meccanismi, impianti e sim.; (fig.) controllo sistematico: avviare un check-up della rete idrica
2 (inform.) segno di spunta (<4) con cui in un’interfaccia grafica si marca la scelta di un’opzione CFR. flag | (org. az.) check list, in attività complesse, elenco ragionato di compiti da svolgere o controlli da effettuare nell’ordine stabilito